Strada di collegamento orientale Spiniello

Rappresenta un intervento di riorganizzazione e valorizzazione degli spazi urbani attraverso il potenziamento di sistemi di mobilità locale, che completa le infrastrutture viarie della zona Orientale del comune di Acerra. In particolare l’intervento ha riguardato il collegamento del rione Spiniello con la SS Caudina attraverso via Canale Carmignano e il collegamento di via Canale Carmignano con il rione Spiniello mediante via Dublino.

Si tratta di opere che hanno consentito il ripristino e il completato di un intervento iniziato nel 1994 e bloccato e abbandonato nel 1999 a seguito del fallimento della ditta affidataria e dei sub appaltatori. Nello specifico per la strada di collegamento SS Caudina via Spiniello è stata effettuata, innanzitutto la rimozione dei rifiuti giacenti sull’area, il rifacimento della fondazione stradale, la pavimentazione della stessa con binder e tappetino, la realizzazione di marciapiedi, cordoni e caditoie, i muretti di delimitazione con i fondi agricoli l’impianto di pubblica illuminazione, gli allacci alla rete fognaria, la realizzazione della nuova rete idrica, e la segnaletica orizzontale e verticale. Mentre per via Dublino è stata rifatta la fondazione stradale, la pavimentazione della stessa con binder e tappetino, la realizzazione di marciapiedi, cordoni e caditoie, il completamento della pubblica illuminazione, gli allacci alla rete fognaria, la realizzazione della nuova rete idrica, e la segnaletica orizzontale e verticale. I due tracciati, del tipo urbano di quartiere, hanno una sezione con una corsia per ogni senso di marcia e una banchina di protezione laterale.

Inoltre su via Carmignano per quasi l’intero percorso è stata realizzata una pista ciclabile nei due sensi di marcia, di m.1,50 di larghezza. Ciò rappresenta un grande traguardo per il Comune di Acerra in quanto è la prima pista ciclabile realizzata sul territorio cittadino che consente sia di armonizzare le esigenze di attività sportive sia di limitare l’uso dei veicoli a motore.

Servizio competente: Servizio PIU EUROPA, progettazione e gestione politiche comunitarie
 
Responsabile procedimento: Dr. Giuseppe Gargano, responsabile del programma
 
Programma: PIU EUROPA -PO FERS Campania 2007/13 asse VI Citta Medie ob.op.6.1
 
Progettista: Ing. Angelo Clemente, Ing. Vincenzo Montesarchio
 
Attuatore/esecutore: Impresa esecuzione lavori T.R. Costruzioni srl
Data approvazione progetto esecutivo: Con Delibera di G.C. n. 180 del 18.12.2014, è stato approvato il progetto esecutivo
 
Data avvio lavori: 30/06/2015 verbale di consegna lavori
 
Data prevista di chiusura lavori: 12/12/2015
 
Data chiusura lavori: In data 19/12/2015 è stato redatto il Certificato di ultimazione dei lavori

Progettazione e processi partecipativi

Come in tutti gli interventi del PIU EUROPA vi è stato il coinvolgimento delle parti sociali ed economiche e più in generale dell’intera cittadinanza che, attraverso la progettazione partecipata, ha avuto la possibilità di comunicare le esigenze, del quartiere e permettere la condivisione e la calibrazione degli orientamenti strategici e delle modalità di attuazione degli interventi.

Criticità affrontate dal progetto

Strettissimi tempi di realizzazione dell’opera e liquidazione e certificazione delle spese sostenute, per non perdere il finanziamento di risorse aggiuntive assegnate alla città con la sottoscrizione del I atto aggiuntivo nell’ottobre del 2014 e la scadenza del Programma fissata al 31/12/2015

Punti di forza del progetto

Adeguamento e potenziamento della viabilità e delle reti di collegamento.
Integrazione, potenziamento e messa in sicurezza del sistema stradale.
Realizzazione della prima pista ciclabile sul territorio cittadino.

Dati dimensionali

Superficie territoriale coinvolta

Superficie lotto 26.780 mq

Dati finanziari

Investimento totale previsto

Importo ammesso a finanziamento € 4.610.000,00 risorse aggiuntive da II sottoscritto nell’ottobre 2014
Importo rimodulato a seguito di ribasso gara aggiudicazione lavori € € 2.705.448,37 €

Investimento totale realizzato

€ 2.705.448,37

Risorse finanziarie europee

€ 2.663.173,20

Risorse finanziarie comunali

€ 42.275,17

piu europa