Programma Integrato Città Sostenibile

L’indicazione dell’UE nell’ambito della programmazione 2014-2020 di supportare lo sviluppo urbano sostenibile per mezzo di strategie integrate volte a far fronte alle sfide economiche, ambientali, climatiche, sociali e demografiche delle zone urbane, riconosce una maggiore rilevanza della dimensione urbana della politica di coesione.

Numerosi obiettivi tematici presentano priorità di investimento specifiche per le zone urbane, quali la promozione di strategie a bassa produzione di anidride carbonica, la riduzione dell’inquinamento atmosferico, il miglioramento dell’ambiente urbano, incluso la limitazione del consumo di suolo e il recupero di aree industriali dismesse, la promozione della mobilità urbana sostenibile e l’inclusione sociale attraverso il sostegno allo sviluppo economico e sociale delle aree cittadine.

La città di Acerra, nell’ambito dell’Asse X del POR Campania FESR 2014-2020, ha la responsabilità di definire e promuovere la strategia di sviluppo urbano sostenibile attraverso un approccio integrato e multisettoriale che mira a rafforzare il territorio agendo su quattro fattori principali:

  • contrasto alla povertà e al disagio economico e sociale;
  • valorizzazione dell’identità culturale e turistica della città;
  • miglioramento della sicurezza urbana;
  • accessibilità dei servizi per i cittadini.

Ciò significa ridisegnare il territorio urbano agendo dalla “scala di quartiere” attraverso diverse modalità e linee di azione, ma tutte volte a ristrutturare e riqualificare il tessuto urbano esistente. Pensare in chiave strategica lo sviluppo della città favorisce la necessaria coesione sociale e la mescolanza tipologica e funzionale di ogni sua parte, recuperando le aree abbandonate, degradate o dismesse, restaurando, riusando e rivitalizzando il patrimonio edilizio esistente, gli spazi pubblici e in particolare gli spazi aperti come elementi portanti della nuova organizzazione urbana e dell’interazione sociale, riordinando e mettendo in sicurezza i sistemi di supporto alla mobilità interna, offrendo servizi per il rafforzamento della struttura economico-sociale.

Un processo che non può trascurare l’ascolto del territorio, che rappresenta il passaggio decisivo verso un’amministrazione aperta e partecipata, capace di co-disegnare e individuare azioni e interventi per nuovo modello di sviluppo cittadino condiviso.

In dettaglio le “Linee Guida sullo Sviluppo Urbano” per l’attuazione dell’Asse X del PO FESR Campania 2014/2020 – Programma Integrato Città Sostenibile, forniscono gli indirizzi per la programmazione degli interventi

Documenti:

Delibera n. 314 del 31/05/2017

“Linee Guida sullo Sviluppo Urbano” per l’attuazione dell’Asse X del PO FESR Campania 2014/2020. Programma Integrato Città Sostenibile”

Allegato A “iter di attuazione procedimentale per la definizione del Programma Integrato Città Sostenibile delle Città medie”

Allegato B “elementi principali del documento di orientamento strategico per la definizione del Programma Integrato Città Sostenibile (PICS)

pics acerra
loghi fesr